Domanda:
Servizio di archiviazione online con 15 GB che funziona bene su Linux
aman207
2014-02-05 06:19:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uso principalmente Google Drive Desktop per il backup di immagini e file su Windows, ma devo ancora trovare una buona alternativa da utilizzare su Linux / Ubuntu. Conosco Dropbox, tuttavia non hanno molto spazio libero e i loro prezzi per l'aggiornamento sono, beh, costosi. Sto principalmente cercando uno strumento in grado di sincronizzare i file in modo da non perdere il mio lavoro nel caso in cui il mio computer si interrompa.

Non sto solo alla ricerca di un servizio gratuito. Sto cercando qualcosa che abbia tassi di upgrade più economici rispetto a Dropbox e che abbia anche più spazio libero predefinito.

Esiste un'alternativa a Google Drive che non sia Dropbox?

Ho bisogno di circa 15 GB.

Di quali caratteristiche hai bisogno? È solo la sincronizzazione dei file? O anche condivisione / pubblicazione / modifica di file?
@Olli Principalmente solo la sincronizzazione in modo da non perdere il mio lavoro.
Per la sola sincronizzazione, vedere http://softwarerecs.stackexchange.com/questions/129/syncing-files-between-computers
Sincronizzazione con cosa? Vuoi sincronizzare tra due (o più) computer che possiedi o vuoi affittare spazio di archiviazione sul cloud? Dato che ci sono già tre risposte sull'archiviazione basata su cloud, se dopo tutto non è quello che intendevi, poni una domanda diversa (a meno che http://softwarerecs.stackexchange.com/questions/129/syncing-files-between- computer ti si addice).
@aman207, Perché non utilizzare l'interfaccia web fornita da Google Drive?
@Pacerier Perché in tal caso i miei file non vengono sottoposti a backup automaticamente. Di solito metto le mie cose di programmazione su backup cloud ed è un po 'una seccatura copiare ogni piccolo file che ho modificato
@aman207, Ma Google Drive ha API per lo scripting, giusto? Il che significa che ogni volta che si salva un file, il file verrà caricato immediatamente.
@Pacerier Sto avendo difficoltà a trovare un'alternativa _good_ per Linux. Onestamente, aspetterò solo che Google rilasci la loro versione.
@aman207, Voglio dire che l'API è lì. Potresti un'app che utilizzi l'API.
Nove risposte:
#1
+27
DanteTheEgregore
2014-02-05 07:44:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mega

Mega è un servizio eccellente che utilizzo sin dal suo lancio iniziale. Lo consiglio vivamente se non solo per la sua usabilità e lo spazio di archiviazione gratuito di 50 GB che ottieni. Una cosa che amo di Mega è il file manager. È facile da usare, capire e funziona nel browser.

Mega File Manager

Ancora più importante, Mega funziona nella maggior parte dei browser web moderni. È disponibile anche un Mega client con sincronizzazione dei file per Windows, Mac e Linux. Le app mobili sono disponibili su Android, IOS e Blackberry.

Caratteristiche:

  • 50 GB di spazio di archiviazione gratuito
  • Accessibile da qualsiasi browser moderno (mobile e desktop sono disponibili anche client)
  • Client di sincronizzazione file disponibile su Windows, Mac e Linux
  • Piani a partire da 9,99 € al mese per 500 GB di spazio di archiviazione e 1 TB di larghezza di banda
  • Crittografia dei file end-to-end
  • Condivisione di file e gestione dei contatti facili

Crittografia

Una cosa interessante da la nota su Mega è che, per citare Wikipedia:

Dotcom ha detto che i dati sul servizio Mega saranno crittografati lato client utilizzando un algoritmo AES avanzato. Poiché Mega non conosce le chiavi di crittografia dei file caricati, non può decrittografare e visualizzare il contenuto. Pertanto, non possono essere responsabili del contenuto dei file caricati.

Tuttavia, non mi fiderei che Mega, se costretto, ad esempio, da un mandato di comparizione, non potrebbe ottenere la chiave principale di un utente e decifrare i loro file nella loro interezza. Vedi anche MEGApwn.

Quando carichi su qualsiasi piattaforma di archiviazione di file dovresti sempre aspettarti che i tuoi dati siano immediatamente accessibili ad altri senza il tuo consenso e che potrebbe, in qualsiasi momento futuro, non saranno più disponibili senza preavviso.

Funziona tramite browser significa ... "sincronizzare manualmente i file"
@Olli Questo sarebbe lo scopo del [client di sincronizzazione] (https://mega.co.nz/#sync). Sfortunatamente, è attualmente disponibile solo su Windows, ma sarà disponibile su Linux e Mac nel prossimo futuro.
Oh, fantastico, mi sono perso.
@DanteTheEgregore Davvero un bel suggerimento. Lo terrò d'occhio per quando verranno visualizzati i client Linux e Android.
Utilizzare un servizio gestito da Kim Dotcom per scopi di backup non è ... a dir poco saggio. Chiedi a coloro che hanno utilizzato Megaupload come ha funzionato bene.
@chx Lo farebbe perché il governo degli Stati Uniti non ha il senso della legge o dei confini. Qualsiasi servizio di caricamento, inclusi Google Drive e Dropbox, corre lo stesso rischio.
#2
+10
Alexandre Martins
2014-02-05 06:50:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La copia non è più un'opzione poiché I servizi di copia e CudaDrive verranno sospesi il 1 ° maggio 2016


Poiché desideri 15 GB spazio e funzionalità simili a Dropbox in Linux, direi che Copia è la tua migliore opzione in questo momento. Con un account gratuito, ricevi 15 GB e l'accesso da Windows, Linux, Mac e Android.

Politica di aggiornamento

I costi di aggiornamento funzionano in questo modo:

  • 250 GB - $ 10 / mese o $ 99 / anno
  • 500 GB - $ 15 / mese o $ 149 / anno

Se desideri iniziare con 20 GB puoi utilizzare questo link per registrarti. È un mio invito.

Inoltre, ogni volta che inviti qualcuno a copiare, ottieni 5 GB extra.

Utilizzo

Ho installato Copy a dicembre 2013 e lo sto usando per non file essenziali che non vengono modificati spesso. Ho due macchine Linux da sincronizzare. Non ho segnalato problemi come mai, ma non ne sto ancora facendo un uso pesante.

Da quando ho installato "copy", ho riscontrato che all'incirca ogni volta che avvio la mia macchina si aprono due finestre dolphin nella cartella di copia senza alcuna istruzione da parte mia.
@SteveBarnes Vuoi aggiungere la tua opinione nella risposta?
Ecco un collegamento che parla dell'installazione di Copia con un PPA per Ubuntu o Linux Mint: www.webupd8.org/2014/06/install-copycom-client-in-ubuntu-or.html.Non so se vuoi aggiungerlo a la risposta, ma ho pensato di condividere per ogni evenienza.
Ciao @Kenny. Posso aggiungerlo ma sentiti libero di farlo senza chiedere se ha senso.
La copia è inattivo ora, sta finendo, quindi potrebbe anche aggiungerlo alla risposta @AlexandreMartins
@Adityaultra Grazie per aver richiamato la mia attenzione. Farlo adesso.
#3
+10
Paul
2014-02-05 08:15:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Amazon S3

Vantaggi

  • Azienda affidabile, non scomparirà dall'oggi al domani, non sarà associata alla pirateria o nella lista delle cose di nessuno .
  • Funziona alla grande su Linux, Windows, Mac, in un plug-in del browser, sulla riga di comando e in altri posti strani.
  • Servizio ben noto, utilizzato in migliaia di aziende
  • Pagare ciò che utilizzi significa non dover scegliere una dimensione dell'account
  • Capacità virtualmente illimitata
  • Accesso ai file tramite browser web, strumenti a riga di comando e varie librerie
  • Possibilità di pubblicare una directory come proprio sito web
  • Gli account piccoli vanno bene e possono essere gratuiti o molto economici (~ $ 10 / anno per la memorizzazione di 10-15 GB).

  • Dovrai copiare / incollare le chiavi di sicurezza dall'interfaccia web nei file di configurazione per gli altri strumenti potresti voler usare.
  • Dovrai scrivere un cron job per la sincronizzazione automatica.
  • Nessun limite di spesa, quindi non lasciare che i malintenzionati ricevano le tue chiavi.
  • Addebito per trasferimento in uscita dopo 1 GB gratuito ~ circa $ 0,12 / GB.
  • Devi sapere cosa stai facendo, anche se c'è della documentazione.

Amazon S3 è più una soluzione B2B industriale ma è utilizzabile. Molti dei servizi per i consumatori si basano su S3. In quanto tale, è un po 'più complicato da configurare e funziona più come un trasferimento di file sicuro che come un'unità virtuale. Ricevi un addebito mensile per traffico e archiviazione. Penso che il traffico in entrata sia gratuito ma in uscita potrebbe essere costoso se hai molto traffico da ripristinare.

Una cosa che lo rende diverso da un servizio consumer è che non ci sono piani o limiti di utilizzo, almeno no qualsiasi cosa tu possa vedere. Per lo stoccaggio, c'è una capacità praticamente infinita. Invece, ti viene addebitato l'utilizzo. Questo significa c'è il rischio che venga addebitato un sacco di soldi per qualcuno che ruba il tuo account. In pratica, non ne ho mai sentito parlare, anche se sicuramente deve. A me non è mai successo. Alcune persone, tuttavia, non consigliano S3 come piattaforma di hosting web perché la popolarità o i malfattori potrebbero pagare un conto. Come archiviazione, l'unica piattaforma meno problematica a condizione che tu tenga al sicuro le tue chiavi.

Attualmente, 5 GB di spazio di archiviazione sono gratuiti per i nuovi utenti per un anno. I 10 GB aggiuntivi, se intendi davvero usarli, sono attualmente $ 0,085 / GB al mese a febbraio 2014. Quindi sono $ 0,85 / mese o circa $ 10 per il primo anno, per l'archiviazione. Per il traffico, in entrata è gratuito e in uscita è gratuito 1 GB / mese, quindi attualmente $ 0,12 / GB a febbraio 2014. Penso che regalino anche un micro-VPS gratuito per un anno se si desidera anche un server, ma questo è un servizio (EC2).

Tutti i dettagli, vedi: Prezzi dello storage S3

Vai su aws.amazon.com per registrarti.

In ubuntu, installa s3cmd per avere un'interfaccia a riga di comando per caricare / scaricare file. s3cmd include un'opzione di sincronizzazione.

Dalla pagina man di s3tools, ottieni tutto questo:

COMANDI s3cmd può eseguire diverse azioni specificate dai seguenti comandi.

  s3cmd mb s3: // BUCKET Crea bucket s3cmd rb s3: // BUCKET Rimuovi bucket s3cmd ls [s3: // BUCKET [/ PREFIX]] Elenca oggetti o bucket s3cmd la Elenca tutti gli oggetti in tutti i bucket s3cmd put FILE [FILE. ..] s3: // BUCKET [/ PREFIX] Metti il ​​file nel bucket s3cmd get s3: // BUCKET / OBJECT LOCAL_FILE Ottieni il file dal bucket s3cmd del s3: // BUCKET / OBJECT Elimina il file dal bucket s3cmd sync LOCAL_DIR s3: // BUCKET [/ PREFIX] o s3: // BUCKET [/ PREFIX] LOCAL_DIR Sincronizza un albero di directory su S3 s3cmd du [s3: // BUCKET [/ PREFIX]] Utilizzo del disco per bucket s3cmd info s3: // BUCKET [/ OBJECT] Ottieni varie informazioni su bucket o file
s3cmd cp s3: // BUCKET1 / OBJECT1 s3: // BUCKET2 [/ OBJECT2] Copia oggetto s3cmd mv s3: // BUCKET1 / OBJECT1 s3: // BUCKET2 [/ OBJECT2] Sposta oggetto s3cmd setacl s3: // BUCKET [/ OBJECT ] Modifica l'elenco di controllo degli accessi per il bucket o i file s3cmd accesslog s3: // BUCKET Abilita / disabilita la registrazione dell'accesso al bucket s3cmd sign STRING-TO-SIGN Firma una stringa arbitraria utilizzando la chiave segreta s3cmd fixbucket s3: // BUCKET [/ PREFIX] Correggi il file non valido nomi in un bucket  

Inoltre, ottieni un'altra pagina di comandi per gestire la pubblicazione di file s3 sul Web, se desideri creare un sito Web con i tuoi file.

La configurazione richiederà una chiave di accesso S3 dal tuo account S3 ... e questo non è qualcosa che dovresti lasciare in giro in un ambiente insicuro come un PC condiviso al lavoro, un server virtuale che potrebbe essere violato, un laptop che porti che è soggetto a furto ecc., oppure qualche truffatore potrebbe usare la tua chiave s3 e cancellare i tuoi file o forse usare la tua carta di credito per finanziare il suo sito di download illegale fino a quando non ti verrà bandito. Una soluzione è usare gpg --symmetric per crittografare il tuo dotfile con una passphrase ed eliminare il dotfile quando non è in uso. Avevo pubblicato alcuni brevi script di 2-3 righe per questo sul blog di s3tools, ma quel sito non risponde nel momento in cui scrivo questo.

Quando s3cmd non è a portata di mano, puoi utilizzare lo strumento web aws per caricare / scaricare file.

L'unico problema che ho riscontrato con questo servizio riguardava Verizon Mifi, ed è probabilmente una limitazione di rete di Verizon. La banda larga portatile Verizon interrompe la connessione dopo aver trasferito diverse centinaia di megabyte. Puoi accedere ad Amazon S3 praticamente da qualsiasi posizione su Internet. Non ho mai visto problemi di timeout o disconnessione su una rete cablata.

Puoi davvero consigliare di usare S3 per questo? L'hai usato? Alcun problema? Qualche idea su come automatizzare la sincronizzazione, invece di eseguire manualmente `s3cmd`? Si prega di leggere anche [questo meta post] (http://meta.softwarerecs.stackexchange.com/questions/86/youre-doing-it-all-wrong?cb=1).
1. L'ho appena fatto; 2. Sì; 3. No .; 4. cron job? [find -newer] (http://serverfault.com/a/113472/33903); 5. Vuoi patatine fritte con quello?
Se indaghi su Amazon, ti suggerisco di prestare molta attenzione ad Amazon Glacier. È in quel listino prezzi e su http://aws.amazon.com/glacier/ È per l'archiviazione dei dati, si paga molto poco per il caricamento e di più per il download.
Glacier può costare $ 0,01 / GB da archiviare, ma può essere ** incredibilmente costoso da ripristinare ** da glacier. Pensa all'archiviazione di e-mail e backup di file in una grande azienda Fortune 500 in caso di causa legale. Forse non ne hai mai bisogno, ma quando lo fai .... Il costo di ripristino per il ghiacciaio attualmente dipende dalla rapidità con cui desideri i dati. Il costo del traffico si basa sul traffico di punta moltiplicato per una finestra di tempo. S3 è ragionevole ma fai attenzione al ghiacciaio. Forse un giorno AWS rivedrà i prezzi dei ghiacciai.
Attualmente sto utilizzando S3 per archiviare i miei backup, ma non mi sento a mio agio. Amazon ha un [record molto negativo] (https://medium.com/@espringe/amazon-s-customer-service-backdoor-be375b3428c4) di essere vittima di attacchi di ingegneria sociale e sembra probabile che un attacco intelligente e mirato potrebbe chiudere il mio account e distruggere i miei backup, o almeno rendere difficile l'accesso ad essi.
#4
+6
MadTux
2014-02-06 02:23:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Utilizzo Jolicloud, che non è un singolo servizio cloud, ma uno strumento per "unire" tutti questi account per creare un unico grande spazio in cui conservare tutte le tue cose. Pertanto, puoi aggiungere quasi ognuna delle altre risposte al tuo account Jolicloud e avere un grande superaccount.

L'interfaccia web ha questo aspetto:

Jolicloud UI

È davvero fantastico. Non ho mai provato Jolicloud prima, ma Joli OS sembrava un'alternativa piacevole e frizzante a Chromium OS l'ultima volta che ne ho sentito parlare.
Funziona bene per questo caso? Esiste un client Linux? In realtà funziona bene su Linux, in base alle tue esperienze?
@Olli Presumo che funzioni bene su Linux poiché c'è un'intera distribuzione Linux costruita attorno ad essa fornita dalla stessa azienda. Detto questo, non ci sono clienti da quello che so. È tutto nel browser.
#5
+6
chx
2014-02-06 16:15:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uso CrashPlan e funziona bene. A $ 60 all'anno ottieni spazio di archiviazione illimitato: è più probabile che la tua velocità di caricamento ti limiti. Ho 200 GB e sto crescendo.

CrashPlan gira su Linux perché è scritto in Java. Java a volte ha problemi di prestazioni, ma puoi pianificare i tuoi backup in modo che la tua macchina venga caricata solo quando dormi. Per quanto ne so è possibile eseguire backup / ripristini solo con il software fornito (o il sito Web), affermano di utilizzare un protocollo binario proprietario.

potresti aggiungere alcuni dettagli su ciò che può, forse uno screenshot del suo file manager se ne ha?
Quali sono i limiti di CrashPlan? Quanto è stabile? Quali mezzi tecnici (protocolli) offre per sincronizzare i file?
@Gilles, in realtà questa è una domanda un po 'complicata, in quanto richiede un servizio online e utilizza Google Drive e Dropbox come esempi, ma in realtà richiede un servizio di backup online. Per questo, i protocolli utilizzati per la sincronizzazione dei file non sono importanti, poiché è disponibile un programma client.
#6
+6
Journeyman Geek
2014-02-10 07:19:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se è solo per la sincronizzazione e non hai bisogno di spazio sul cloud, bitorrent sync funziona perfettamente

  • Nessuna informazione viene memorizzata sul loro server

  • sincronizzazione illimitata: letteralmente, l'unico limite è la tua connessione Internet e il tuo disco rigido

  • Il trasferimento dei dati è crittografato

  • Nessun accesso richiesto

  • Sincronizzazione selettiva per cartella: ogni condivisione può essere aggiunta a un nuovo sistema copiando un unico segreto condiviso

  • funziona con windows, linux (x86, arm e ppc), IOS e android

  • webui per sistemi headless

Abbinalo a un VPS economico, o semplicemente a qualsiasi nas o sistema di riserva (io uso un raspberry pi con un HDD esterno) e avrai un privato a basso costo sistema di sincronizzazione che funziona ovunque tu abbia accesso alla rete.

Il richiedente ha chiesto esplicitamente un * servizio di archiviazione online * però ...
@NicolasRaoul: Per come l'ho configurato, ho 30 GB su un VPS economico che posso usare per archiviare cose. Ero anche leggermente più concentrato su "Sto principalmente cercando uno strumento in grado di sincronizzare i file in modo da non perdere il mio lavoro nel caso in cui il mio computer si blocchi".
#7
+3
Ken Herbert
2014-02-05 06:27:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Box.com offre uno spazio di archiviazione fisso di 10 GB per un account gratuito, ma sei limitato a 250 MB di file a meno che non paghi per un aggiornamento, e gli aggiornamenti delle dimensioni sono anche più costosi di Ubuntu One, costano $ 10 al mese. Per quanto ne so Box.com non ha un'app Linux ufficiale, ma ci sono modi per accedere al loro servizio utilizzando WebDAV e potrebbero esserci applicazioni di terze parti per supportarlo.

Hai qualche esperienza con uno di questi? Puoi davvero consigliarli? Si prega di leggere [questo meta post] (http://meta.softwarerecs.stackexchange.com/questions/86/youre-doing-it-all-wrong?cb=1)
Ubuntu One, ahimè, è morto.
#8
+3
Tom
2016-01-04 02:51:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Posso consigliare OneDrive? Soddisfa le tue esigenze di,

  • Viene fornito con 15 GB gratuiti
  • Tariffe economiche con piani di upgrade a partire da 50 GB per soli $ 1,99 al mese.
  • Funziona con Linux utilizzando questo software, onedrive-d

OneDrive (gratuito)

OneDrive (precedentemente SkyDrive) offre una soluzione soddisfacente per l'archiviazione e la condivisione di file online in un servizio gratuito e facile da usare. Ha un design che è allo stesso tempo attraente e funzionale. OneDrive ti consente di modificare i tuoi documenti di Microsoft Office online, offre una versione lite di tre dei principali software della suite Word, Excel e PowerPoint, quindi se non hai la suite installata sul tuo PC o Mac puoi semplicemente modificare in linea. Lo spazio di OneDrive parte da 7 Gb (e per un breve periodo è in grado di estendere questo spazio fino a 25 Gb gratuitamente). Ha anche i servizi di archiviazione online più economici. In questo modo avrai pieno accesso ai tuoi documenti su tutti i tuoi computer, ovunque tu sia.

OneDrive with onedrive-d

#9
+2
Enjabain
2014-02-06 00:39:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

ownCloud è open source e da scaricare gratuitamente, tuttavia, lo ospiti tu stesso in modo che non includa il servizio, gratuito o altro. Devi acquistare spazio di hosting altrove> = 15 GB. Oppure ospitalo a casa se ne hai voglia.

Ha molte delle funzionalità di Dropbox o Google Drive ma hai il controllo di tutto.

Ecco demo.

OP ha richiesto espressamente ** archiviazione online **. ownCloud è uno straordinario strumento di sincronizzazione ma non è affatto un archivio cloud. Tuttavia può essere configurato per la sincronizzazione con Google Drive abbastanza facilmente.
@danijelc Puoi ospitarlo su un server cloud se lo desideri. La caratteristica principale che sta chiedendo è la sincronizzazione.
Questo è il punto in cui OP chiede l'archiviazione cloud non un client. ownCloud con un po 'di spazio di archiviazione online / cloud.
@danijelc Quindi paghi per un po 'di hosting, installa il software ownCloud sul server gratuitamente e installa il client desktop e ora hai il tuo cloud storage. Potrebbe non essere la sua domanda esatta, ma potrebbe non sapere che questo tipo di opzione esistesse. Fornisce tutte le funzionalità richieste.
Suppongo che avrei potuto consigliare Arvixe, che è un provider di server, che fornisce server specifici per il proprio cloud. Questo è l'archiviazione, ma so per certo che la risposta sarebbe stata abbattuta, perché ci sono centinaia di opzioni quando si tratta di chi ospita il tuo cloud.
Beh, sarebbe una possibilità che il punto non sia dare mezza raccomandazione. Puoi aggiornare la risposta con Arvixe o qualsiasi altro archivio basato su cloud compatibile con ownCloud


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...