Domanda:
Strumento di analisi e stile del codice Swift e Objective-C
JAL
2015-11-16 22:13:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto cercando uno strumento per aiutare l'automazione delle best practice per Swift e iOS. Uno che può apprendere e applicare le migliori pratiche e applicare lo stile del codice basato su una serie di regole personalizzate o preimpostate. Lo strumento dovrebbe rilevare un rientro errato, quando delegati o riferimenti deboli non sono nulli su deinit , l'uso della sintassi ( Array<Element> vs [Element] ), ecc.

Ho esaminato sia Faus Pas (solo Obj-C) e Code Climate (basato sul Web), ma Sto cercando un programma che funzioni in modo specifico con Swift, possa essere installato localmente sulle nostre macchine di sviluppo e possa essere integrato come fase di costruzione con Jenkins o CircleCI.

Sto potenzialmente valutando gli strumenti di analisi fornito con AppCode, ma non sono sicuro di quanto funzionino bene con Swift. StyleCop sembra esattamente quello che voglio, esiste un equivalente Swift?

Ho modificato leggermente la mia domanda per includere il supporto per una base di codice mista contenente sia Objective-C che Swift ( e potenzialmente Objective-C ++). Gli strumenti che ho trovato in precedenza supportano solo Swift. In alternativa, accetterò anche risposte che utilizzano strumenti per ogni lingua che si integrano bene.

Non soddisfa la richiesta immediatamente, ma può essere personalizzato per eseguire controlli di stile arbitrari: http://softwarerecs.stackexchange.com/a/30370/101
Due risposte:
#1
+4
JAL
2015-11-16 23:04:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato SwiftLint e Tailor, che applicano entrambi le best practice relative allo stile e alle convenzioni Swift.

Entrambi possono essere eseguiti dalla riga di comando come strumento esterno o integrato con Xcode.

Entrambi sono ben mantenuti e Tailor è multipiattaforma. Entrambi hanno motori di regole personalizzabili.

Tailor sembra più "ufficiale", con un team di sviluppo più stabile, ma è difficile dire quale strumento sia oggettivamente "migliore".

inclinandosi maggiormente verso SwiftLint, in quanto ti dà la possibilità di configurare regole e directory di progetto specifiche per lintare da un file YAML nella directory del tuo progetto.

Per quanto riguarda gli strumenti Objective-C compatibili con Swift, JP Simard, l'autore di SwiftLint, ha suggerito di utilizzare il formato Clang come strumento simile per Objective-C nei progetti ibridi.

#2
+2
Steve Barnes
2015-11-16 23:09:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potresti dare un'occhiata a:



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...